Allenamento Funzionale

Istruttrice

Elisa Fabbri

Istruttore

Federico Ferrandi

}

Lunedì e Mercoledì

19:30 – 20:30

}

Martedì e Venerdì

19:00 – 20:00

Allenamento Funzionale

Il movimento è la parola chiave. Il corpo è l’assoluto protagonista.
Lavora sulle grandi catene muscolari, assecondando lo scopo per il quale sono state create. Da qui il principio dell’azione/funzione.
Ogni esercizio si avvale di regressioni e progressioni, stimolando continuamente il sistema nervoso a cercare nuovi adattamenti.
Si inizia sempre dalle basi, generalmente a corpo libero, per poi progredire in esercizi più complessi anche attraverso l’utilizzo di vari attrezzi, dai più comuni fino a quelli meno convenzionali (medball, sandbag, kettlebell…). L’acquisizione delle basi è una prerogativa per proseguire nel percorso, ed è quindi richiesta sia un’ attenta programmazione da parte del trainer durante le varie sessioni di lavoro, che una certa costanza da parte dell’allievo.
In poche parole: tosto, stimolante, divertente, assolutamente performante.

Perché scegliere questo corso?

Perché non è il classico lavoro in palestra che pone l’accento sul singolo muscolo attraverso i vari attrezzi. Il corpo è l’attrezzo per eccellenza.
 

Quali benefici fisici/psicologici/psicomotori può apportare?

  • Benefici fisici (resistenza, forza, flessibilità, propriocezione, mobilità, dimagrimento, miglioramento del tono muscolare e della postura, miglioramento della funzione cardio-respiratoria)
  • Benefici psicologici (autostima, motivazione, consapevolezza del nostro corpo, atteggiamento mentale nei confronti dell’allenamento)

 

Indicato anche per:

  • prevenzione degli infortuni
  • recupero degli infortuni

Per chi è indicato l’allenamento funzionale?

Per tutti, salvo per chi presenta importanti patologie cardiache e posturali.

A che età si può praticare?

Dall’adolescenza all’età adulta