Power Pump

Istruttrice

Sara Mancusi

}

Martedì, Giovedì e Sabato

13:30 – 14:30

Power Pump

Letteralmente la parola “PUMP” significa pompare, gonfiare: è un allenamento che lavora principalmente sulle fasce muscolari di tipo lento o resistente, con pompaggio dei muscoli.
L’attrezzo principale che utilizzeremo nel nostro allenamento di POWER PUMP sarà un bilanciere, il cui carico da applicare sarà soggetto a variazioni in base al gruppo muscolare che andremo a far lavorare ed in base alle nostre capacità.
La lezione sarà precoreografata, composta da 10/12 brani musicali, corrispondenti ad ogni singolo distretto corporeo.

Perché scegliere questo corso?

È lavoro semplice, per tutti, efficace e motivante.
Attraverso questa tipologia di allenamento avremo miglioramenti relativi a:

  • Forza resistente e equilibrio muscolare;
  • Tensione tendina e legamentosa;
  • Giusto rapporto massa magra/massa grassa;

Per le Donne:

L’aumento delle masse muscolari per voi non è un pericolo, perché non vi è una produzione ormonale in grado di rispondere prontamente allo “stimolo anabolico” dell’esercizio. Quindi tranquille, non diventerete delle culturiste, ma sarete solo più toniche e belle, questa è una certezza e una promessa!

Per gli Uomini:

Se gli allenamenti in solitudine in sala pesi vi annoiano, se avete voglia di caricarvi attraverso una musica motivante e divertirvi in mia compagnia, vi consiglio vivamente di seguire il corso in maniera tale da integrare maggiormente il vostro lavoro di ipertrofia muscolare. Approfittatene, i risultati sono garantiti!

Per chi è indicato questo corso?

Questo corso è indicato ad una vasta platea di uomini, donne e giovani; a tutti coloro che hanno voglia e/o necessità di aumentare la loro forza, armonizzare la propria figura e trovare il giusto rapporto massa magra/massa grassa attraverso l’ipertrofia muscolare (in relazione alle proprie necessità e problematiche fisiche).

A che età si può praticare?

Dai 18/19 anni c.a ai 60 anni c.a.

La storia del Power Pump

L’idea del Power Pump si deve al neozelandese Philip Mills, che all’inizio degli anni Novanta, pensò di allenarsi a tempo di musica utilizzando un bilanciere fitness; negli stessi anni, brevettò l’attività da lui creata con il nome di Body Pump, creando anche delle speciali coreografie e, facendo diventare il nuovo allenamento una specie di franchising internazionale.
Il vantaggio di questo modello di allenamento sta nell’essere un allenamento di gruppo e che spinge alla socializzazione, oltre ad essere fortemente importante l’elemento musica, ed è tutto ciò che rende i partecipanti più motivati!